sâmbătă, 4 octombrie 2014

Nel ducato verde cannibalo



Nel ducato verde cannibalo neve.
Neve con cenere in una dolce decadenza
Decadenza enigmatica di un largo ingegno
Ingegno pazzo per peccare
Peccare ogni giorno al fine delle tenebre
Tenebre caotici affamate per il burlesco
Burlesco che diventa burlesque quando
Quando si tratta di una beata e venerata musa
Musa che ti fa mancare un venerdì.
Venerdì e ora di ballare
Ballare il tango degli assassini
Assassini quali vivono con una fede
Fede che “niente e vero e tutto…
Tutto e permesso”.